(+39) 0573.91.90.74CONTATTACI
0item(s)

Non hai articoli nel carrello.

Product was successfully added to your shopping cart.

Ricette pasta: Casarecce al pesto di cavolo nero

Il pesto di cavolo nero è un condimento inusuale per la pasta, ma davvero delicato e con notevoli proprietà depurative e antivirali. Ce lo ha fatto scoprire Dany del blog Idee Ricette con questa ricetta semplice da preparare utilizzando le foglie più tenere del cavolo ridotte in crema con l'aiuto de il Pestello de I Genietti.

Ingredienti (per 4 persone):

  • 400 gr. di pasta formato Casarecce
  • un mazzetto di foglie tenere di cavolo nero
  • 50 gr. di parmigiano reggiano grattugiato
  • 50 gr. di pecorino romano grattugiato
  • pinoli
  • 1 spicchio d'aglio (opzionale)
  • olio extra-vergine d'oliva q.b.
Pesto di cavolo nero con pestello I Genietti

Procedimento

Selezionare le foglie più tenere di cavolo nero e lavarle accuratamente. Asciugarle e metterle in un mortaio con un po' di sale grosso. Pestare il cavolo aiutandosi con il Pestello de I Genietti  che via via diventerà una crema. Aggiungere lo spicchio d'agio, se gradito, una parte dei pinoli e l'olio e continuare a pestare il composto. Aggiungere quindi i formaggi grattugiati e mescolare, aggiungendo eventualmente altri pinoli e pestando finché non si raggiungono il gusto e la consistenza desiderati. Procedere con la cottura della pasta in abbondante acqua salata. Scolare e mescolare a fiamma spenta con il pesto. Buon appetito!

Ecco gli accessori da cucina perfetti per preparare questa ricetta:

Lascia un Commento