(+39) 0573.91.90.74CONTATTACI
0item(s)

Non hai articoli nel carrello.

Product was successfully added to your shopping cart.

Come fare l’uovo in camicia

Diciamocelo: fare l’uovo in camicia non è affatto semplice. Tanti chef e aspiranti tali (basti pensare ai concorrenti di Masterchef) hanno vissuto momenti di panico nella preparazione di questo piatto. Per fortuna, esistono dei consigli per una riuscita infallibile: vediamoli insieme…

Guarda il video tutorial di Cocco Deh:

Uovo in camicia: le tecniche

La tecnica di cottura dell’uovo in camicia è sana e gustosa, in quanto non vengono utilizzati grassi aggiunti, né temperature elevate. Se cucinato nel modo giusto, il tuorlo rimane intero, soffice e avvolto dall'albume ben rappreso, ma non stracotto (come quello dell'uovo sodo). Esistono diverse tecniche per cuocere l'uovo in camicia, ogni chef ha la sua.

  • Il metodo tradizionale: il più conosciuto, consiste nel creare un vortice nell’acqua bollente per aiutare l'uovo a mantenere la sua forma quando viene tuffato nell'acqua. Mentre il vortice d'acqua gira, bisogna inserire delicatamente l'uovo e continuare a girare con un cucchiaio per 3 minuti circa; a questo punto l'albume diventa bianco e appena si è solidificato abbastanza, deve essere rimosso dall’acqua con la schiumarola.
  • Con il coppapasta: un altro modo per cuocere l'uovo in camicia è quello di inserire all'interno di una pentola con acqua bollente uno o più coppa pasta e versarci all'interno l'uovo sgusciato. Si otterrà così un uovo in camicia dalla forma più regolare.
  • Nella pellicola: un metodo alternativo, consigliati da alcuni chef, consiste nel mettere della pellicola per alimenti in una tazzina da caffè, inserire al suo interno l'uovo sgusciato, chiudere come un fagottino (attorcigliando la pellicola o utilizzando lo spago) e inserirlo in acqua bollente per 3 minuti. Per evitare che l’albume, una volta cotto, si attacchi alla pellicola, si consiglia di spennellarla con un po’ d’olio prima di inserirci l’uovo.
come fare uovo in camicia (1)

Come fare le uova in camicia: alcuni consigli

  • Scegli bene le uova: devono essere più fresche possibile. Più sono fresche e più l’albume si coagula velocemente intorno al tuorlo.
  • La pentola: deve essere bassa e ampia, con almeno 10 cm di profondità. In questo modo, l’uovo sarà libero di muoversi nell’acqua, lasciandosi cullare dolcemente.
  • Elemento acido: se si cuoce l’uovo in camicia senza l’aiuto di accessori da cucina, puoi facilitare l'operazione aggiungendo all'acqua 2 cucchiai di aceto di vino bianco. Non è indispensabile, ma la sua acidità aiuta la coagulazione dell'albume e rende la cottura più semplice.
  • Cuoci un uovo alla volta: preparando più uova contemporaneamente c’è il rischio che si uniscano tra loro formando una massa. Se comunque c’è la necessità di cuocerne più di uno alla volta, non superare le quattro uova.
uovo in camicia
  • Crea un vortice: se si cuoce l’uovo in camicia senza l’aiuto di accessori da cucina, è fondamentale mescolare l'acqua con un cucchiaio prima di tuffarvi l'uovo. Così facendo la temperatura dell’acqua si abbassa e si crea un piccolo vortice che facilita l’avvolgimento dell’albume intorno tuorlo ad avvolgersi.
  • Tempo di cottura: l’uovo in camicia è pronto in 3 minuti.  La cottura ottimale fa sì che l'albume si rapprenda completamente assumendo la sua colorazione bianca e che il tuorlo rimanga morbido al suo interno.
  • Togli l’uovo con attenzione: con l’aiuto di una schiumarola rimuovi l’uovo dalla pentola, scolandolo delicatamente dall’acqua in eccesso. Alcuni chef consigliano di farlo asciugare su un panno asciutto prima di servirlo.
  • Organizza le tempistiche: le uova in camicia vanno preparate all’ultimo momento. Se vuoi prepararle in anticipo, ti basterà raffreddarle in acqua fredda una volta cotte e rimmergerle per un paio di minuti in acqua calda prima di servirle.

L’accessorio geniale: Cocco Deh

Come abbiamo visto, la cottura dell’uovo in camicia può essere insidiosa e richiede una certa tecnica. Per fortuna, ci vengono in aiuto degli accessori da cucina davvero geniali come il cuoci uova in acciaio inox Cocco Deh.

cocco-deh-uovo-in-camicia

L’utilizzo è semplicissimo: basta ungere l’interno del cuoci uova con poco olio o burro, inserire al suo interno l’uovo sgusciato e immergerlo in una pentola con acqua bollente, facendolo galleggiare. Dopo pochi minuti l’uovo in camicia è pronto e Cocco Deh può essere rimosso dall’acqua bollente, facendo attenzione ad usare le presine!

Lascia un Commento