(+39) 0573.91.90.74CONTATTACI
0item(s)

Non hai articoli nel carrello.

Product was successfully added to your shopping cart.

Come fare i biscotti di pasta frolla

A chi non piace iniziare la giornata con dei buonissimi biscotti? Siamo abituati ad acquistarli già pronti al supermercato, ma in realtà sono molti più buoni (e sani) quelli fatti in casa con le proprie mani. Vediamo insieme alcuni consigli per preparare degli ottimi biscotti per grandi e piccini, da gustare a colazione o a merenda insieme ad una tazza di caffè bollente o di tè caldo.

Guarda il video tutorial della Gift Box "Sweet Lovers":

Perché la pasta frolla

La pasta frolla è una una particolare tipologia di impasto che dona ai biscotti una consistenza friabile e croccante al tempo stesso, che li rende particolarmente indicati per essere inzuppati nel latte o nel tè. Non solo: questo particolare tipo di lavorazione rende i biscotti adatti per essere utilizzati anche nella decorazione delle torte e crostate, nella preparazione delle basi del cheesecake e nella realizzazione di coppe gelato da leccarsi i baffi.

Ognuno ha la sua ricetta per preparare la pasta frolla e non tutti i biscotti sono uguali, ma le regole di base per prepararli nel migliore dei modi sono sempre le stesse. Inoltre l’impasto può essere aromatizzato in vari modi con la vanillina, la scorza di arancia o limone, fino ad arrivare a spezie più particolari come lo zenzero e la cannella, molto utilizzate nei biscotti natalizi.

biscotti_pasta_frolla

Come fare i biscotti: alcuni consigli

Farina, burro, zucchero e uova sono gli ingredienti di base per la preparazione della pasta frolla per i biscotti. È importante che siano freddi di frigorifero, con particolare attenzione al burro che deve essere di ottima qualità. A seconda della friabilità che si vuole ottenere, la quantità di questo ingrediente può variare dal 30% al 70% sul peso della farina. Un buon compromesso è quello di utilizzarne il 50%, ad esempio 150 g di burro ogni 300 g di farina.

L’impasto deve essere lavorato molto velocemente con le mani, anch'esse fredde. All'inizio sembrerà sbricioloso ma non cedete alla tentazione di aggiungere acqua o latte, si compatterà presto. Questa caratteristica dell’impasto conferisce la tipica friabilità ai biscotti.

Una volta formata una palla, bisogna avvolgerla nella pellicola per alimenti e farla riposare in frigorifero almeno 30 minuti o anche più in base alla sua grandezza. Questo tempo di riposo serve al burro, che durante la lavorazione si è riscaldato, per solidificarsi nuovamente.

matterello acciaio inox

Riprendere l'impasto dal frigorifero e stenderlo con un mattarello su un piano leggermente infarinato, formando una sfoglia di circa 1/2 cm di spessore. Anche questo passaggio deve essere compiuto in velocità, preferibilmente utilizzando in Mattarello in acciaio che, grazie alla capacità dell’acciaio di non far attaccare il composto, è perfetto per stendere con facilità impasti dolci e salati. Inoltre, per un risultato ancora più sorprendente, può essere raffreddato in frigo prima dell’uso: la camera all'interno del mattarello contiene infatti un liquido che gelandosi, aiuta a stendere ancora meglio impasti che devono essere lavorati a bassa temperatura come la pasta frolla.

Per tagliare i vostri biscotti in modo creativo utilizzate delle Formine tagliabiscotti: le formine multiple sono accessori indispensabili per avere a portata di mano più forme con un solo utensile. Prima dell’utilizzo il taglia biscotti deve essere leggermente infarinato per evitare che il biscotto si attacchi allo stampino e si deformi.

Adagiare i biscotti su una teglia ricoperta di carta da forno ed infornare a 180° per circa 10 – 12 minuti a seconda della loro grandezza. Devono essere leggermente dorati ma non bruciati. Lasciar raffreddare i biscotti prima di spostarli su un vassoio o un piatto da portata.

formina biscotti multipla

Una volta freddi potete decorare i biscotti come più vi piace, ricoprendoli con la glassa, con la pasta di zucchero, con il cioccolato fuso o, più semplicemente, con lo zucchero a velo. I biscotti di pasta frolla si conservano per alcuni giorni, basta tenerli ben chiusi in scatole di latta per evitare che l'umidità li ammorbidisca troppo.

L’accessorio geniale: Sweet Lovers

Sweet Lovers è una selezione di accessori da cucina pensata per chi ama cucinare biscotti, torte e dolcetti.

gift-box-sweet-lovers

Il kit contiene:

  • Un mattarello in acciaio inox ideale per pasta frolla;
  • Una formina per biscotti multipla;
  • Una taglia torta per segnare le fette e tagliare porzioni di torta perfette;
  • Uno stampo a forma di cuore estensibile (da 1 a 4 porzioni);
  • Un compasso per tagliare cerchi di pasta di diametri diversi.
Lascia un Commento